Marketing su WhatsApp per attività locali: come aumentare la visibilità e gestire le prenotazioni

Hai mai pensato di utilizzare il marketing su WhatsApp per far crescere la tua attività locale?

A dire il vero, quante volte hai aperto WhatsApp oggi?

Oggi, grazie alla sua comodità e versatilità, siamo abituati ad usare WhatsApp per tutte le nostre comunicazioni.

Pensa che ci sono 33,1 milioni di utenti in Italia che utilizzano WhatsApp, e sicuramente tu sei uno di loro.

WhatsApp è diventato il canale più trafficato e responsivo, registrando un tasso di apertura del 98% rispetto alle email (circa il 21%) o agli SMS (63%).

Quindi perché non approfittare dell’enorme potenziale del marketing su WhatsApp per comunicare le tue promozioni ed eventi esclusivi ai tuoi clienti?

In questo articolo, vogliamo mostrarti tutto il potenziale che WhatsApp ha per la tua attività locale.

#1 Come puoi utilizzare WhatsApp per il marketing della tua attività locale?

La versatilità di WhatsApp è così vasta che puoi utilizzarlo nella tua attività locale per scopi completamente diversi che ti aiuteranno non solo ad aumentare la presenza dei clienti, ma anche a migliorare la gestione delle loro prenotazioni e della loro esperienza.

Immagina solo cosa succederebbe se iniziassi a utilizzare il marketing su WhatsApp per inviare ai tuoi clienti comunicazioni prima del loro arrivo presso l’attività locale, richieste di sondaggio o recensioni dopo che ti hanno visitato e poi invitarli a tornare, provare un nuovo prodotto o partecipare a un evento.

Per poter impostare un sistema di marketing su WhatsApp, devi prima sapere quali sono i due modi principali per usarlo:

  1. Ottimizzazione delle prenotazioni
  2. Azioni di marketing di risposta diretta specifiche per il tuo settore di appartenenza

#2 Gestisci ed ottimizza le tue prenotazioni con WhatsApp

Ti è sicuramente capitato di perdere tempo a rispondere al telefono e trovarti in una confusa e infinita conversazione per effettuare una prenotazione, che poi era anche sbagliata.

Oppure, hai vissuto il disagio di avere una prenotazione e non vedere arrivare al tuo locale le persone che avevano provato a chiamarti più volte per comunicarti la loro impossibilità, ma tu avevi il telefono occupato o eri altrove.

Così, per rimediare, hai dovuto accalcargli, creando posti improvvisati, oppure hai semplicemente risposto: “avevo registrato il tuo/vostro appuntamento alle ora x per y persone, mi dispiace”, dando alla concorrenza un significativo guadagno.

Se vuoi risolvere questo problema, evitando di bruciare soldi e clienti, devi dotarti di una segreteria digitale che automatizzi le comunicazioni.

Questi sono solo due degli scenari che devi affrontare ogni volta, rischiando di trovarti all’ultimo minuto con  slot inutilizzati o tavoli vuoti a causa di una mancanza di comunicazione con il tuo cliente.

Invece, utilizzando WhatsApp come promemoria, puoi chiedere ai tuoi clienti di confermare la prenotazione, l’orario di arrivo e eventuali modifiche in anticipo.

In questo modo, sarai in grado di ottimizzare la disposizione dei tuoi appuntamenti o prenotazioni, la rotazione e trovare più soldi nel registratore di cassa alla fine della serata.

Se stai pensando che inviare ai tuoi clienti un messaggio su WhatsApp sia invadente o inappropriato, non preoccuparti.

L’invio di questi messaggi di promemoria è utile sia per te che per loro per migliorare l’esperienza all’interno dell’attività locale.

Infatti, come scusa per un promemoria, puoi indicare al cliente il parcheggio più vicino e dare istruzioni su come raggiungerti.

#3 Invia promozioni ai tuoi clienti grazie al Marketing su WhatsApp

Un altro metodo di utilizzo, invece, riguarda l’invio di promozioni e offerte ai tuoi clienti.

Se hai letto della base del marketing, già sai quanto sia importante avere una lista di contatti ben segmentata che ti permetta di conoscere i bisogni e i gusti dei tuoi clienti.

Tuttavia, questa lista deve essere utilizzata con i messaggi giusti e i canali giusti.

Infatti, solo se contatti i tuoi clienti, offrendo loro offerte e promozioni vantaggiose, puoi attirarli nella tua attività locale.

È la stessa logica che sta dietro all’Offerta di Benvenuto.

Se ricordi, all’inizio di questo articolo, ti abbiamo parlato del tasso di apertura su WhatsApp, che si attesta intorno al 98%.

Immagina cosa significherebbe poter pubblicizzare le tue offerte su questo canale: in poche parole, otterrai un aumento vertiginoso delle conversioni!

A differenza delle comunicazioni che invii tramite email che rischiano di non essere lette o quelle sponsorizzate su Facebook o Google che ti costano una fortuna se non sai come ottimizzare i costi.

Attraverso WhatsApp, avrai un canale diretto con cui raggiungere i tuoi clienti e invitarli a tornare da te quando vuoi.

#4 Come integrare WhatsApp nel marketing della tua attività locale

Dopo aver compreso il valore che l’uso automatico di WhatsApp potrebbe portare alla tua attività locale, ecco alcuni passaggi che puoi seguire per integrare WhatsApp Business alla tua attività locale:

  1. Scarica l’app gratuita WhatsApp Business dal Google Play Store o dall’App Store di Apple e registrati utilizzando il tuo numero di telefono attivo.
  2. Configura il tuo profilo commerciale aggiungendo il nome della tua attività, una descrizione, un’immagine del profilo e altre informazioni importanti come orari di apertura, indirizzo, sito web e-mail.
  3. Utilizza le funzionalità di WhatsApp Business per gestire le prenotazioni dei clienti e inviare conferme o promemoria ai tuoi clienti. Puoi anche utilizzare i messaggi automatici per rispondere rapidamente alle domande frequenti dei clienti.
  4. Sfrutta le etichette per organizzare e filtrare le conversazioni dei tuoi clienti in base allo stato del servizio clienti. Ad esempio, puoi utilizzare l’etichetta “nuovo cliente” per tenere traccia dei nuovi clienti che hanno contattato la tua attività.
  5. Utilizza i messaggi di broadcast per inviare comunicazioni di marketing e promozioni ai tuoi clienti. Tuttavia, fai attenzione alle limitazioni nell’utilizzo di questa funzionalità e rispetta le linee guida di WhatsApp.
  6. Promuovi il tuo account WhatsApp Business sui tuoi canali di marketing online e offline, come il tuo sito web, la tua pagina Facebook o i tuoi volantini.

Hai difficoltà a promuovere la tua attività?

Se questa guida ti è piaciuta e vuoi entrare nel pratico per promuovere la tua attività e far sapere a tutti chi sei e quale offerta pazzesca riservi per loro, non ti resta che contattarci facendo clic sul tasto qui sotto.

error: 🥵